Global Point of Care
Mobile Navigation button

COMBATTERE L'INFLUENZA CON LA DIAGNOSTICA MOLECOLARE RAPIDA

Grazie alla disponibilità di risultati significativi e di immediato valore pratico presso il Point-Of-Care, gli operatori sanitari possono rapidamente identificare e trattare le persone con l'influenza – migliorando la gestione dei pazienti, proteggendo le comunità in cui vivono e riducendo i costi sanitari.

UNA SFIDA GLOBALE

L'influenza stagionale, comunemente chiamata "influenza" o "stagione influenzale", spesso è difficile da prevedere e può presentarsi con diversi livelli di gravità.

Si tratta di una delle malattie infettive più comuni e facilmente trasmissibili. Il virus dell'influenza colpisce circa il 5-10% degli adulti e il 20-30% dei bambini a livello mondiale, e causa considerevoli livelli di malattia, ricovero ospedaliero e decesso.1

Anche se il modo più efficace per scongiurare le epidemie di influenza è il vaccino, non è ancora possibile evitarle. Poiché i sintomi dell'influenza si sovrappongono a quelli di molte altre infezioni virali delle vie aeree superiori, le persone spesso vengono curate senza una diagnosi formale.

È per tale ragione che abbiamo sviluppato l'esclusiva tecnologia di amplificazione isotermica degli acidi nucleici presente nella piattaforma ID NOW™ (ex Alere i™). Il sistema isotermico rapido, basato su strumento, per la rilevazione qualitativa dell'influenza fornisce risultati molecolari in meno di 15 minuti.

Global flu costs

Da 3 a 5 million di casi in tutto il mondo di malattia grave all'anno1

Da 250,000 a 500,000 decessi all'anno1

United States flu costs

Costi annui associati all'influenza negli Stati Uniti:

$10,4 miliardi di dollari all'anno in costi sanitari diretti e $16,3 miliardi di dollari di costi indiretti2

Operare una differenza positiva nelle vite delle persone

Lo sviluppo della tecnologia ID NOW™ è stato entusiasmante, non solo perché ha permesso di assistere alla trasformazione di un concetto in un prodotto commerciale, ma soprattutto perché può realmente influire in maniera positiva sulla vita delle persone. L'analisi molecolare rapida al Point-Of-Care può fornire informazioni di immediato valore pratico in un intervallo temporale estremamente rapido, un vantaggio inestimabile per il paziente, il medico e la comunità.

- Rich Roth, CEO, Ionian Technologies (una società di Abbott)*

L'INFLUENZA PUÒ COLPIRE CHIUNQUE

I sintomi si manifestano inaspettatamente e generalmente compaiono dopo alcuni giorni di esposizione. Comprendono: febbre, mal di gola, forte mal di testa e dolori muscolari. Per alcune persone ad alto rischio, l'influenza può causare malattia grave o complicazioni.4

GEORGE, UN COMMERCIALISTA IN PENSIONE DI 68 ANNI, NON SI SENTIVA BENE, ACCUSAVA MAL DI GOLA E MAL DI TESTA.

George’s symptoms
Sintomi di George
  • Febbre alta
  • Tosse secca e mal di gola
  • Dolori muscolari e mal di testa
  • Brividi in tutto il corpo
  • Sensazione di stanchezza e malessere

George è preoccupato dei suoi sintomi. Soffre d'asma, il che lo rende a rischio di ulteriori complicazioni correlate all'influenza.

L'IMPORTANZA DELL'ACCURATEZZA

Informazioni immediate consentono azioni immediate. Gli antivirali assunti nelle prime 48 ore dalla comparsa dei primi sintomi hanno contribuito a ridurre la durata dell'influenza del 30% (1,3 giorni). 6, 7

La maggior parte delle persone che contrae l'influenza si cura a casa e spesso non ha bisogno di essere visitata da un medico. Tuttavia, in presenza di complicazioni, consultare immediatamente un medico e assumere farmaci antivirali entro le prime 48 dalla comparsa dei primi sintomi può ridurre la durata della malattia e contribuire a evitare problemi più gravi4

George si reca presso un ambulatorio medico locale ad accesso libero dopo aver iniziato ad avvertire i sintomi. Il medico lo visita, ma non ordina alcun test Point-Of-Care per l'influenza. George viene rimandato a casa con l'indicazione di stare a riposo e bere molti liquidi.

Dopo alcuni giorni, i sintomi di George peggiorano e inizia ad avere difficoltà respiratorie. La moglie lo porta all'ospedale e il medico di turno ordina un test molecolare ID NOW™ Influenza A & B 2 esente CLIA.

LA SFIDA DELLA DIAGNOSI DELL'INFLUENZA

Poiché l'influenza è un virus altamente contagioso, la condizione meno auspicabile è che le persone malate restino nelle sale d'attesa o a contatto con altre persone della comunità in cui vivono, rischiando di contagiare altri pazienti e il personale medico.1

Challenge of diagnosing influenza

AFFIDABILITÀ DEL RISULTATO MOLECOLARE

LA DIAGNOSI RAPIDA DELL'INFLUENZA CONSENTE DI RIDURRE I RICOVERI OSPEDALIERI, LE COMPLICAZIONI SECONDARIE E I COSTI PER LE CURE OSPEDALIERE.10, 11

Sebbene i test rapidi dell'influenza convenzionali siano in grado di fornire referti in tempi brevi e una buona specificità, la sensibilità è scarsa.8

La diagnostica molecolare rapida, come il sistema ID NOW™, garantisce accuratezza e velocità. ID NOW™ è notevolmente più rapido di qualsiasi altro metodo molecolare e offre una maggiore accuratezza rispetto ai test rapidi convenzionali.

La sensibilità della diagnosi molecolare in tempi brevi consente un uso prudente di antibiotici e antivirali. Gli antibiotici non sono efficaci contro l'influenza e una diagnosi precoce di influenza può ridurne l'uso improprio.9

UNA DIAGNOSI TEMPESTIVA E ACCURATA È ESSENZIALE PER IL TRATTAMENTO APPROPRIATO DELL'INFLUENZA12

Test diagnostici rapidi con maggiore sensibilità sono essenziali per individuare in modo affidabile l'influenza A e B e prendere decisioni efficaci e immediate rispetto ai trattamenti.5, 10, 11,

Point of care tests enable faster treatment decisions
ID NOW™ technology gives you confidence in the results.

Guardate in che modo la tecnologia molecolare rapida ID NOW™ è in grado di garantire l'affidabilità dei risultati.

GUARDA IL VIDEO >

LA POSSIBILITÀ DI CAMBIARE LA VITA DELLE PERSONE È LA FORZA TRAINANTE DEL NOSTRO IMPEGNO.

PARTE DELLA SOLUZIONE

Una diagnosi rapida e accurata dell'infezione virale è fondamentale per ridurre il problema dell'influenza e le sue conseguenze sociali ed economiche. Poiché l'assunzione di farmaci antivirali nelle prime 48 ore dalla comparsa dei primi sintomi può ridurre la durata della malattia e contribuire a evitare problemi più gravi, è importante ottenere tempestivamente risultati accurati.

Una diagnosi rapida di influenza può aiutare i medici a prendere decisioni terapeutiche appropriate e migliorare gli esiti per il paziente, il tutto rapidamente. Conoscere subito la causa.

*Ionian Technologies, LLC  is a wholly owned subsidiary of Alere, Inc.

1. World Health Organization (WHO). Influenza Fact Sheet. March 2014. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs211/en/

2. Molinari N-AM. et al. The annual impact of seasonal influenza in the US: measuring disease burden and costs. Vaccine. 2007;25:5086–96.

3. CDC Foundation. Flu Prevention and Business Challenges Infographic.  http://www.cdcfoundation.org/businesspulse/flu-prevention-infographic. Page accessed October 13, 2015.

4. Centers for Disease Control and Prevention (CDC). What you should know for the 2015-2016 influenza season. http://www.cdc.gov/flu/about/season/flu-season-2015-2016.htm.  Page updated August 25, 2015.

5. Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Guidance for Clinicians on the Use of Rapid Influenza Diagnostic Tests. http://www.cdc.gov/flu/professionals/diagnosis/clinician_guidance_ridt.htm. Page updated: November 13, 2014.

6. Tamiflu® (oseltamivir phosphate) Prescribing Information. South San Francisco, CA: Genentech USA, Inc.; January, 2013.

7. Rapivab [package insert]. Durham, NC: Biocryst Pharmaceuticals, Inc; 2014.

8. Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Rapid Diagnostic Testing for Influenza: Information for Clinical Laboratory Directors. http://www.cdc.gov/flu/professionals/diagnosis/rapidlab.htm. Page updated November 5, 2014

9. Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Clinical Description & Lab Diagnosis of Influenza. http://www.cdc.gov/flu/professionals/diagnosis/index.htm. Page updated October 16, 2014.

10. Bonner, A.B. et al. (2003) Impact of the Rapid Diagnosis of Influenza on Physician Decision-Making and Patient Management in the Pediatric Emergency Department: Results of a Randomized, Prospective, Controlled Trial. Pediatrics. Vol. 112 No. 2.

11. Blaschke AJ, Shapiro DJ, Pavia AT, Byington CL, Ampofo K, Stockmann C, Hersh AL. A National Study of the Impact of Rapid Influenza Testing on Clinical Care in the Emergency Department. J Pediatric Infect Dis Soc. 2014 Jun;3(2):112-118. Epub 2013 Nov 13.

12. Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Influenza Symptoms and the Role of Laboratory Diagnostics http://www.cdc.gov/flu/professionals/diagnosis/labrolesprocedures.htm. Page updated: October 16, 2014.

13. Alere™ i Influenza A & B Product Insert.

Fighting Influenza

IN EVIDENZA IN QUESTA STORIA

  

False
accessibility

  

No
accessibility

  

No